giovedì 13 dicembre 2012

Trenord, i turni dei ferrovieri e tutto quanto

Sarei tentata, ma non voglio cederci, di scrivere un brutto post di getto su Trenord, i turni dei ferrovieri e tutto quanto. Quell'oretta quotidiana fra i quattro venti di Lambrate in un'attesa stanca e gelida e un tabellone da fine del mondo, le telefonate dei pendolari ai loro congiunti che dicono tutte le stesse cose, usano gli stessi insulti, per non parlare dell'ormai odiosa voce registrata degli annunci. Ma verrebbe proprio brutto, intriso di rabbia nervi ed esasperazione, e gli uomini nervosi ed esasperati sono brutti, sterili e anche un po' contagiosi.
Quindi no.
Ma invece la fine del mondo quella vera? Sono l'unica che in fondo ci spera un po', nei fondi di caffè dei Maya? No perchè ci avessero azzeccato, verrebbe proprio a pennello. (Si potrebbero elencare i motivi in ordine alfabetico, dalla B. alla zeta...)

Viene sotto Natale, come se finalmente avessimo esaurito il bonus luminarie (ve la ricordate, vero, la teoria del bonus?).

E poi la Crisi. Quanti di voi, pur non scalfendo questo la vostra solidarietà a chi si trova in certe non invidiabili posizioni, non sono mentalmente sfiniti dal sentir parlare di crisi, precari ed esodati? Esattamente come era andata con il delitto di Cogne, o con i talebani: che a un certo punto se li sentivi pronunciare ancora una volta, scoppiavi. Senza malizia, non per indifferenza: per la semplice logorante impotenza di chi legge il giornale e non ha modo di incidere sul problema.
Ecco, quella dei Maya sarebbe una soluzione efficace, per esempio.
Efficace come la mafia: una persona è diventata un problema? Basta eliminare la persona per eliminare il problema.
E non so chi altro l'aveva detto, che la morte è la migliore invenzione della vita.

(Invece, a proposito di rottamazione e ricambio, giovani e vecchi, vecchio e nuovo: mi verrebbe da addurre questo duetto, non so perchè, è come se chiarisse un po' di cose.)

Ed è ovvio, qua si scherza, ma comunque perchè vi spaventate? I dinosauri fanno forse meno impressione solo perchè non ci sono più? Avremmo grosse possibilità di celebrità anche da estinti, ne sono sicura.